Ultima modifica: 31 Marzo 2021

Dantedì

Farè – Anche quest’anno in tutta Italia è stato ricordato il Dantedì, la giornata dedicata a Dante Alighieri.

Il Dantedì si celebra il 25 marzo, data che coincide con l’inizio del viaggio ultraterreno dell’Alighieri nell’Aldilà, nel 1300. L’iniziativa nasce da un’idea del giornalista Paolo Di Stefano sulle pagine del “Corriere” nel 2017. Il nome è stato coniato con Francesco Sabatini, presidente onorario della Crusca; la Giornata è stata poi istituita nel  2020 dal governo. 

Quest’anno tale ricorrenza assume un valore ancora più alto, poiché si inserisce nelle celebrazioni per il settecentenario della morte di Dante.

Anche gli alunni della scuola Farè hanno partecipato all’iniziativa, con letture, visioni di filmati, approfondimenti. Alcuni hanno provato a trasformare quanto appreso in un prodotto fruibile da tutti.

Le classi seconde della  Scuola Farè si sono  cimentate nella lettura della Divina Commedia,  un viaggio senza confini in cui perdersi,  smarrirsi per ritrovarsi,  fermarsi e ripartire nuovamente  alla scoperta di pagine di poesia,  mito, storia e vita. Da qui è nato  per esempio il lavoro dell’alunna Isabella Boniolo,  un piccolo omaggio al sommo poeta per celebrare la sua opera senza tempo.
 
 
I ragazzi di IIIA, invece, dopo avere letto e approfondito diversi passi dell’Inferno dantesco, hanno pensato di scegliere e recitare quelli che più li avevano colpiti; hanno quindi selezionato immagini e musiche (tutte rigorosamente libere da copyright) che li potessero accompagnare ed hanno realizzato dei filmati.
Qui potete vedere il primo, che è stato caricato anche sul canale you tube della scuola.
A breve ne seguiranno altri… visitate il nostro canale e li potrete vedere! 😉
 




Il nostro sito utilizza cookie per offrirti una navigazione migliore. Cliccando su Accetto acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi